FAQ – Domande frequenti

/FAQ – Domande frequenti
FAQ – Domande frequenti 2018-06-14T16:49:00+00:00
Il display segnala Er01 2018-06-14T15:17:50+00:00

Errore di Sicurezza per mancanza di acqua nella Termostufa.

  • Caricare la Termostufa tramite il rubinetto blu (svitare per caricare e avvitare per chiudere) posto sulla parte posteriore fino a portare l’indicatore del idrometro tra 1 e 1.5 bar.
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er02 2018-06-14T15:17:51+00:00

Errore di Sicurezza. Verificare il collegamento dei morsetti 13-14.

Il display segnala Er03 2018-06-14T15:17:51+00:00

Spegnimento per bassa temperatura fumi. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala Er04 2018-06-14T15:17:51+00:00

Spegnimento per sovratemperatura acqua.

  • Far Raffreddare La Termostufa fino a raggiungere almeno 55°C
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er05 2018-06-14T15:17:51+00:00

Spegnimento per temperatura fumi elevata.

  • Far Raffreddare La Termostufa.
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er11 2018-06-14T15:17:51+00:00

Errore Orologio L’errore si verifica per problemi con l’orologio interno. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala Er12 2018-06-14T15:17:51+00:00

Spegnimento per Accensione Fallita.

  • Togliere il braciere e svuotarlo
  • Aspirare eventuali residui dal vano porta braciere
  • Riposizionare il braciere correttamente
  • Tenere premuto il tasto P2 per resettare l’allarme
  • Ripetere la Fase di Accensione
Il display segnala Er15 2018-06-14T15:17:52+00:00

Spegnimento per mancanza di alimentazione per più di 50 minuti. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala il messaggio Sond 2018-06-14T15:17:52+00:00

Visualizzazione stato delle Sonde di Temperatura. Il messaggio è visualizzato durante la fase di Check Up e indica che la temperatura letta su una o più sonde è pari al valore minimo (0°C) o al valore massimo (dipende dalla sonda considerata). Verificare che le sonde non siano aperte (0°C) o in cortocircuito (lettura del valore massimo della scala di temperatura).

Verificare il collegamento elettrico e lo stato delle varie sonde.

Il display segnala il messaggio Service 2018-06-14T15:17:52+00:00

Messaggio che segnala il raggiungimento delle ore di funzionamento programmate.

Chiamare l’assistenza tecnica autorizzata CAT

Il display segnala il messaggio Pulizia 2018-06-14T15:17:52+00:00

Messaggio che segnala il raggiungimento delle ore di funzionamento programmate.

Pulire la Termostufa e poi tenere premuto il Tasto P5 per resettare.

Il Display della Termostufa non si accende 2018-06-14T15:17:52+00:00
  • Verificare la presenza di energia elettrica;
  • Controllare che il cavo di alimentazione sia inserito correttamente;
  • Verificare che l’interruttore posto nella parte posteriore sia posizionato sull’uno;
  • Verificare che non si sia bruciato qualche fusibile seguendo le indicazioni di seguito riportate: Accedere alla vaschetta porta fusibili posta nella parte Posteriore della Termostufa; Tramite l’aiuto di un cacciavite a taglio fare leva per Sfilare la Vaschetta Nera, alzare la Linguetta e sfilare la Vaschetta Bianca Portafusibili, sostituire il Fusibile bruciato con uno uguale “4 Ampere Ritardato” e rimontare il tutto.

interruttore

Il vetro si sporca facilmente 2018-06-14T15:17:52+00:00
  • Eseguire la pulizia ordinaria della Termostufa
  • Eseguire la pulizia della canna fumaria
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato
  • Verificare il buon tiraggio della canna fumaria
  • Regolare il giusto apporto di ossigeno al braciere
In funzionamento Pellet la fiamma parte in ritardo producendo tanto fumo nella camera di combustione 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Pulire accuratamente il braciere e la candeletta;
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato;
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno.
In funzionamento Legna o Combi non avviene una buona combustione 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Eseguire la pulizia ordinaria della Termostufa
  • Eseguire la pulizia della canna fumaria
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato
  • Verificare la pezzatura della legna che non sia troppo grossa
  • Verificare il buon tiraggio della canna fumaria
  • Verificare la corretta regolazione della valvola ingresso aria comburente termostatica
Il circolatore o pompa impianto non manda acqua all’impianto di riscaldamento o al Puffer 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Verificare la presenza di qualche allarme e seguire la procedura per eliminarlo
  • Verificare la presenza di acqua nella Termostufa
  • Sbloccare il circolatore svitando totalmente la vite posta sul retro dello stesso, inserire un cacciavite a taglio adatto, sbloccare il rotore del circolatore ruotando in senso orario e antiorario, rimontare il tutto
  • Sfiatare il circolatore svitando parzialmente la vite posta sul retro dello stesso facendo fuoriuscire aria e acqua insieme, riavvitare la vite
  • Verificare le impostazioni dei vari termostati
Non scende Pellet nel braciere 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Verificare la presenza di qualche allarme e seguire la procedura per eliminarlo
  • Verificare la presenza di pellet nel serbatoio
  • Verificare eventuali vuoti formatisi nel serbatoio che impediscono al pellet di scendere fino in basso
  • Verificare se è intervenuto il termostato a riarmo manuale di sicurezza Acqua posto sulla parte posteriore, per riarmarlo svitare il coperchio e premere fino in fondo il perno rosso fino a sentire un click di avvenuto riarmo
  • Verificare se è intervenuto il termostato a riarmo manuale di sicurezza Pellet posto sulla parte posteriore, per riarmarlo svitare il coperchio e premere fino in fondo il perno rosso fino a sentire un click di avvenuto riarmo
  • Verificare se è intervenuto il pressostato sicurezza fumi per canna fumaria sporca o otturata
  • Verificare “a Termostufa spenta e fredda” se il pellet si e inceppato nel tubo caduta pellet scovolando con un cacciavite “problema dovuto all’utilizzo di pellet non idoneo o alla presenza di corpi estranei”
Esce fumo dal serbatoio 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Verificare il buon tiraggio della canna fumaria;
  • Eseguire la pulizia della canna fumaria;
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno;
  • Eseguire la pulizia ordinaria della Termostufa.
Il raschiatore non si muove 2018-06-14T15:17:53+00:00
  • Intasamento dovuto alla mancanza di pulizia ordinaria;
  • Utilizzo di combustibile non idoneo;
  • Utilizzare la Termostufa per almeno quindici giorni a pellet, a potenze alte per surriscaldare gli incombusti depositati sullo scambiatore, in seguito, a Termostufa fredda movimentare con piccoli movimenti avanti e indietro il raschiatore fino allo sblocco totale “l’operazione va ripetuta di giorno in giorno”;
  • Chiamare un tecnico autorizzato “CAT”.
La Termostufa non parte in automatico 2018-06-14T15:17:54+00:00
  • Errata o mancanza di programmazione;
  • Programmazione effettuata ma non Abilitata
La Termostufa emette un suono 2018-06-14T16:46:34+00:00
  • Possibile allarme in corso, verificare e resettare;
  • Avviso di pulizia.
La Termostufa non esegue i comandi 2018-06-14T16:46:26+00:00
  • Problema dovuto a frequenti sbalzi di tensione;
  • Togliere l’alimentazione per alcuni minuti e riaccendere il sistema
Non si innesca la fiamma 2018-06-14T16:46:13+00:00
  • Il pellet scende ma non si accende
  • Togliere il braciere e pulirlo
  • Verificare se la candeletta e calda “attenzione a non ustionarsi”
  • Verificare l’integrità del braciere, il quale non deve presentare segni di deformazione e usura
  • Aspirare eventuali residui dal porta braciere
  • Riposizionare il braciere nella posizione corretta
  • Riaccendere la Termostufa
I Termosifoni non si riscaldano totalmente 2018-06-14T16:46:04+00:00
  • Se un termosifone non si riscalda totalmente in modo Verticale, bisogna sfiatarlo togliendo l’aria tramite la valvolina montata sul termosifone fino a far fuoriuscire l’acqua
  • Se un termosifone non si riscalda totalmente in modo Orizzontale, bisogna aumentare la potenza della Termostufa
  • Se il problema persiste contattare il tecnico che ha realizzato l’impianto idraulico
La Termostufa si surriscalda più del solito 2018-06-14T16:45:55+00:00
  • Problema dovuto alla mancanza di acqua dalla rete idrica principale o pubblica
  • Spegnere immediatamente la Termostufa se si trova in modalità Pellet
  • Togliere la legna dalla camera di combustione legna se si trova in modalità Legna, eseguendo tale operazione in massima sicurezza
Comportamento da tenere in caso di incendio della Canna Fumaria: 2018-06-14T16:45:43+00:00

Problema dovuto alla mancanza di pulizia e di manutenzione della Termostufa e della canna fumaria.

  • Spegnere immediatamente la Termostufa
  • Staccare la Termostufa dalla reta elettrica
  • Accertarsi che sia presente l’acqua della rete indispensabile per il raffreddamento della Termostufa
  • Spegnere “se abilitati o addestrati a farlo” la canna fumaria seguendo l’operazione in assoluta sicurezza
  • Chiamare i Vigli del Fuoco componendo il 115
  • Allontanarsi dal luogo e mettersi in sicurezza
Il display segnala Er01 2018-06-14T15:29:31+00:00

Errore di Sicurezza per mancanza di acqua nella Termostufa.

  • Caricare la Termostufa tramite il rubinetto nero (svitare per caricare e avvitare per chiudere) posto sulla parte posteriore fino a portare l’indicatore del idrometro tra 1 e 1.5 bar.
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er02 2018-06-14T15:30:02+00:00

Errore di Sicurezza. Verificare il collegamento dei morsetti 13-14.

Il display segnala Er03 2018-06-14T15:31:31+00:00

Spegnimento per bassa temperatura fumi. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala Er04 2018-06-14T15:32:20+00:00

Spegnimento per sovratemperatura acqua.

  • Far Raffreddare La Termostufa fino a raggiungere almeno 55°C
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er05 2018-06-14T15:35:16+00:00

Spegnimento per temperatura fumi elevata.

  • Far Raffreddare La Termostufa.
  • Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.
Il display segnala Er11 2018-06-14T15:35:45+00:00

Errore Orologio L’errore si verifica per problemi con l’orologio interno. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala Er12 2018-06-14T15:39:45+00:00

Spegnimento per Accensione Fallita.

  • Togliere il braciere e svuotarlo
  • Aspirare eventuali residui dal vano porta braciere
  • Riposizionare il braciere correttamente
  • Tenere premuto il tasto P2 per resettare l’allarme
  • Ripetere la Fase di Accensione
Il display segnala Er15 2018-06-14T15:40:18+00:00

Spegnimento per mancanza di alimentazione per più di 50 minuti. Tenere Premuto il Tasto P2 fino al Segnale Acustico per Resettare.

Il display segnala il messaggio Sond 2018-06-14T15:45:56+00:00

Visualizzazione stato delle Sonde di Temperatura. Il messaggio è visualizzato durante la fase di Check Up e indica che la temperatura letta su una o più sonde è pari al valore minimo (0°C) o al valore massimo (dipende dalla sonda considerata). Verificare che le sonde non siano aperte (0°C) o in cortocircuito (lettura del valore massimo della scala di temperatura).

Verificare il collegamento elettrico e lo stato delle varie sonde.

Il display segnala il messaggio Service 2018-06-14T15:46:36+00:00

Messaggio che segnala il raggiungimento delle ore di funzionamento programmate.

Chiamare l’assistenza tecnica autorizzata CAT

Il display segnala il messaggio Pulizia 2018-06-14T15:50:47+00:00

Messaggio che segnala il raggiungimento delle ore di funzionamento programmate.

Pulire la Termostufa e poi tenere premuto il Tasto P5 per resettare.

Il Display della Termostufa non si accende 2018-06-14T16:06:56+00:00
  • Verificare la presenza di energia elettrica;
  • Controllare che il cavo di alimentazione sia inserito correttamente;
  • Verificare che l’interruttore posto nella parte posteriore sia posizionato sull’uno;
  • Verificare che non si sia bruciato qualche fusibile seguendo le indicazioni di seguito riportate: Accedere alla vaschetta porta fusibili posta nella parte Posteriore della Termostufa; Tramite l’aiuto di un cacciavite a taglio fare leva per sfilare la vaschetta nera, alzare la linguetta e sfilare la vaschetta bianca Portafusibili, sostituire il Fusibile bruciato con uno uguale “4 Ampere Ritardato” e rimontare il tutto.

interruttore

Il vetro si sporca facilmente 2018-06-14T15:56:22+00:00
  • Eseguire la pulizia ordinaria della Termostufa
  • Eseguire la pulizia della canna fumaria
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato
  • Verificare il buon tiraggio della canna fumaria
  • Regolare il giusto apporto di ossigeno al braciere
In funzionamento Pellet la fiamma parte in ritardo producendo tanto fumo nella camera di combustione 2018-06-14T15:56:40+00:00
  • Pulire accuratamente il braciere e la candeletta;
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato;
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno.
In funzionamento Pellet la fiamma parte in ritardo producendo tanto fumo nella camera di combustione: 2018-06-14T16:04:12+00:00
  • Pulire accuratamente il braciere e la candeletta
  • Verificare l’idoneità del combustibile utilizzato
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno
Il circolatore o pompa impianto non manda acqua all’impianto di riscaldamento o al Puffer 2018-06-14T16:04:44+00:00
  • Verificare la presenza di qualche allarme e seguire la procedura per eliminarlo
  • Verificare la presenza di acqua nella Termostufa
  • Sbloccare il circolatore svitando totalmente la vite posta sul retro dello stesso, inserire un cacciavite a taglio adatto, sbloccare il rotore del circolatore ruotando in senso orario e antiorario, rimontare il tutto
  • Sfiatare il circolatore svitando parzialmente la vite posta sul retro dello stesso facendo fuoriuscire aria e acqua insieme, riavvitare la vite
  • Verificare le impostazioni dei vari termostati
Non scende Pellet nel braciere 2018-06-14T16:07:08+00:00
  • Verificare la presenza di qualche allarme e seguire la procedura per eliminarlo
  • Verificare la presenza di pellet nel serbatoio
  • Verificare eventuali vuoti formatisi nel serbatoio che impediscono al pellet di scendere fino in basso
  • Verificare se è intervenuto il termostato a riarmo manuale di sicurezza Acqua posto sulla parte posteriore, per riarmarlo svitare il coperchio e premere fino in fondo il perno rosso fino a sentire un click di avvenuto riarmo
  • Verificare se è intervenuto il termostato a riarmo manuale di sicurezza Pellet posto sulla parte posteriore, per riarmarlo svitare il coperchio e premere fino in fondo il perno rosso fino a sentire un click di avvenuto riarmo
  • Verificare se è intervenuto il pressostato sicurezza fumi per canna fumaria sporca o otturata
  • Verificare “a Termostufa spenta e fredda” se il pellet si e inceppato nel tubo caduta pellet scovolando con un cacciavite “problema dovuto all’utilizzo di pellet non idoneo o alla presenza di corpi estranei”
Esce fumo dal serbatoio 2018-06-14T16:12:50+00:00
  • Verificare il buon tiraggio della canna fumaria;
  • Eseguire la pulizia della canna fumaria;
  • Verificare la presenza di aria comburente dall’esterno;
  • Eseguire la pulizia ordinaria della Termostufa.
I turbolatori/pulitori non si muovono 2018-06-14T16:20:54+00:00
  • Intasamento dovuto alla mancanza di pulizia ordinaria;
  • Utilizzo di combustibile non idoneo;
  • Utilizzare la Termostufa per almeno quindici giorni a pellet, a potenze alte per surriscaldare gli incombusti depositati sullo scambiatore, in seguito, a Termostufa fredda movimentare con piccoli movimenti avanti e indietro il raschiatore fino allo sblocco totale “l’operazione va ripetuta di giorno in giorno”;
  • Chiamare un tecnico autorizzato “CAT”.
La Termostufa non parte in automatico 2018-06-14T16:15:29+00:00
  • Errata o mancanza di programmazione;
  • Programmazione effettuata ma non Abilitata
La Termostufa emette un suono 2018-06-14T16:17:30+00:00
  • Possibile allarme in corso, verificare e resettare;
  • Avviso di pulizia.
La Termostufa non esegue i comandi 2018-06-14T16:22:20+00:00
  • Problema dovuto a frequenti sbalzi di tensione;
  • Togliere l’alimentazione per alcuni minuti e riaccendere il sistema
Non si innesca la fiamma 2018-06-14T16:22:08+00:00
  • Il pellet scende ma non si accende
  • Togliere il braciere e pulirlo
  • Verificare se la candeletta e calda “attenzione a non ustionarsi”
  • Verificare l’integrità del braciere, il quale non deve presentare segni di deformazione e usura
  • Aspirare eventuali residui dal porta braciere
  • Riposizionare il braciere nella posizione corretta
  • Riaccendere la Termostufa
I Termosifoni non si riscaldano totalmente 2018-06-14T16:28:21+00:00
  • Se un termosifone non si riscalda totalmente in modo Verticale, bisogna sfiatarlo togliendo l’aria tramite la valvolina montata sul termosifone fino a far fuoriuscire l’acqua
  • Se un termosifone non si riscalda totalmente in modo Orizzontale, bisogna aumentare la potenza della Termostufa
  • Se il problema persiste contattare il tecnico che ha realizzato l’impianto idraulico
La Termostufa si surriscalda più del solito 2018-06-14T16:35:06+00:00
  • Problema dovuto alla mancanza di acqua
  • Cattivo funzionamento dell’elettronica
  • Mancata manutenzione
  • Spegnere immediatamente la Termostufa
Comportamento da tenere in caso di incendio della Canna Fumaria: 2018-06-14T16:35:35+00:00

Problema dovuto alla mancanza di pulizia e di manutenzione della Termostufa e della canna fumaria.

  • Spegnere immediatamente la Termostufa
  • Staccare la Termostufa dalla reta elettrica
  • Accertarsi che sia presente l’acqua della rete indispensabile per il raffreddamento della Termostufa
  • Spegnere “se abilitati o addestrati a farlo” la canna fumaria seguendo l’operazione in assoluta sicurezza
  • Chiamare i Vigli del Fuoco componendo il 115
  • Allontanarsi dal luogo e mettersi in sicurezza